Inizia Qui! un Appuntamento? Fare bambini la Salute delle Donne Contattami


Trovate 9589 domande e risposte con ""


Buonasera Dottore, sono in gravidanza alla 35 settimana. Dall'ultima visita (ieri) la ginecologa mi ha detto che il bimbo è cefalico ma che ho il collo raccorciato del 50% posteriore chiuso. La mia dpp dovrebbe essere il 26/07 ma visto che la luna c'è il 18/07 posso aspettarmi che nasca prima? Cosa comporta avere il collo raccorciato del 50% a questa epoca? Grazie mille di tutte le sue utilissime consulenze Lisa
(Lisa, 19/06/2008- Domanda n° 6731)

Giulio La cosa della luna non la commento ma se vuoi forse trovi qualcosa nella sezione "le bufale della nonna", se nascerà prima non dipenderà dalle congiunzioni astrali ma dal fatto che la data indicata è quella media ma quasi tutte partoriscono o poco prima o poco dopo. Il collo raccorciato al 50% non è un problema ma indica che probabilmente hai avuto una certa attività contrattile.
Giulio

Sono una donna di 42 anni, ancora vergine. Premetto che ho sempre avuto il mio ciclo regolarmente ogni 25 giorni.A seguito di alcuni problemi sorti alcuni mesi fa (ciclo irregolare,aerofagia, gonfiore pronunciato al basso ventre e dolore lombosacrale )in data 28.03.08 ho fatto un eco pelvica la quale ha evidenziato:UTERO DI VOLUME AUMENTATO IN TOTO (111X61X55mm) ECOSTRUTURA DIFFUSAMENTE DISOMOGENEA PER UTERO FIBROMATOSO. PRESENZA DI 2 PICCOLI MIOMI INTRAMURALI DI 11 E 12 mm A LIVELLO DEL CORPO E MIOMA DI 34 mm A LIVELLO DELLA PARTE POSTERIORE DEL COLLO. NON FORMAZIONI SPAZIO-OCCUPANTE IN SEDE ANNESSIALE. Persistendo la irregolarità mestruale (il ciclo arriva ogni 32,37,40 gg. con durata di 4 gg.in data 26 maggio 2008 vado da una ginecologa e rifaccio l'eco pelvica la quale ha evidenziato:UTERO RETROVERSO CON STRUTTURA NON TIPICA DI DIMENSIONI l=86MM; PRESENZA DI MIOMA INTRAMURALE POSTERIOIRE DI mm 42 DI DIAMETRO E MIOMA PENDUCOLATO AD ORIGINE ANTEROLATERALE DINISTRA, DI 75X65X70 DI DIAMETRO.ENDOMETRIO REGOLARE DI TIPO SECRETIVO DI SPESSORE 10mm.OVAIE DX E SX NON RILEVATE; DOUGLAS LIBERO.UTILE TAC O RISONANZA MAGNETICA ALLE OVAIE. Premettendo che le due eco sono state fatte da due soggetti diversi,è possibile che in meno di due mesi sia comparso un mioma penducolato così grosso e che i mioma intramurali siano così ingrossati? E' possibile che la ecografia non sia stata in grado di esaminare le ovaie? La risonanza magnetica che andrò a fare mi dirà qualcosa di più preciso anche sui miom,oltre che sulle ovaie? Può tutta questa sintomatologia essere giustificata dai miomi o crede che ci sia qualcosa a carico delle ovaie? La prego mi risponda al più presto!GRAZIE. Saluti
(marisa , 19/06/2008- Domanda n° 6730)

Giulio Talvolta capita che i miomi peduncolati sfuggano allo studio transvaginale, credo che la RM dirà con precisione numero e dimensioni delle formazioni. Se non si riesce a vedere le ovaie in ecografia vuole dire che sono piccole e invece i fenomeni preoccupanti le fanno aumentare di volume rendendole molto visibili.
Giulio

Carissimo dottore,volevo metterla al corrente che dall'amniocentesi il mio feto è risultato essere una bella bimba in salute!Certo si tratta ancora di una prima analisi,ma visto che il mio rischio era di trisomia 21 possiamo dire che il peggio è passato!Approfitto per ringraziarla infinitamente per il supporto che mi ha dato e l'ottimismo che mi ha trasmesso fin dall'inizio, che le assicuro è stato fondamentale per passare tutte queste settimane di ansia!Con enorme stima,Rita
(Rita, 19/06/2008- Domanda n° 6729)

Giulio Il mio ottimismo aveva (come ti ho scritto) basi statistiche. Sono felice che sia passato questo periodo pieno di ansie.
Giulio

caro dottor giulio, sono a 8sett + 6. ho dovuto assumere m****** a bustine x 2 sere (prescritte dal mio gine) perchè dagli esami delle urine è stata riscontrata una piccola infezione alle vie urinarie. ho però letto sul foglietto illustrativo che x donne in attesa prendere solo se strettamente necessarie. io ho gia assunto le bustine ma ho timore che possano inibire il giusto progredirsi della mia gravidanza.... LE CHIEDO CONSIGLIO..... GRAZIE ANTO
(antonella, 19/06/2008- Domanda n° 6728)

Giulio Stai tranquilla il prodotto è sicuro.
Giulio

Buongiorno dottore, ho 36 anni e sto cercando di avere un bimbo..non essendo spesso mio marito a casa,ho pensato di mirare i rapporti utilizzando gli stick p*****, senza computer. Solitamente ho un ciclo di 31-32 giorni (anche se, come scritto in mail precedente, con perdite marroni nell'ultima settimana attribuite a problemi ad un fatto ormonale) . Questo mese ho provato ad ultilizzarli dal 10° giorno post ciclo ma la linea sinistra è sempre stata preponderante e la dx praticamente assente. Ieri e oggi la sinistra si è un pò sbiadita, ma della dx nessuna traccia. Possibile non abbia ancora ovulato? Quello che mi chiedo è: questi stick sono attendibili? Ho avuto rapporti il 15 e 16 giugno. Il mio timore è che non ovuli...Grazie davvero e molti cordiali saluti. E. Motti
(E, 19/06/2008- Domanda n° 6727)

Giulio Infatti gli stick sono attendibili ma cicli senza ovulazione possono capitare.
Giulio

Gentile dottore, le scrivo per avere qualche chiarimento: u.m. 9/5/08, ho avuto rapporti completi il 24-25/5/08 e il 31-1/6/08, non avendo avuto ad oggile mestruazioni ho fatto le beta, 1° valore 215, a distanza di pochi giorni 516, all'eco trasvaginale si vede una piccola sacca di 2mm, il gine dice che è troppo piccola o è un aborto (già subito aborto interno alla 9° sett il 4/1/08 e raschiamento)o c'e stata un ovulazione ritardata. sono in apprensione se fosse un aborto non dovrei avere, a distanza di tanti giorni dei dolori al basso ventre o perdite? cosa dovrò subire un altro raschiamento? spero sia una ovulazione ritardata e quindi un bel pargolo, incrocio le dita.M.
(marisa, 19/06/2008- Domanda n° 6726)

Giulio Non mi scrivi le date degli esami e della ecografia non posso quindi commentare ma mi associo alle tue speranze. Un aborto precoce non comporta necessariamente un raschiamento.
Giulio

HO UN CICLO MOLTO IRREGOLARE CIRCA 60 GIORNI E DAL 7 AL 13 HO AVUTO RAPPORTI NN PROTETTI PER PROVARE AD AVERE UN BAMBINO.HO FATTO UN TEST DI GRAVIDANZA DELLE URINE OGGI E IL RISULTATO NN ERA CHIARO CIOè LA LINEA CHE DOVEVA COLORARSI X LA POSITIVITà ERA COLORATA MA POCHISSIMO QUASI INESISTENTE.FORSE è PRESTO? GRAZIE
(rosa, 19/06/2008- Domanda n° 6725)

Giulio Forse è bene ripeterlo tra qualche giorno.
Giulio

ho eseguito l'ecografia alla 32 settimana ed il liquido amniotico è risultato ai limiti inferiori, esattamente AFI 130. Devo preoccuparmi? Grazie
(IRENE, 19/06/2008- Domanda n° 6724)

Giulio 130 non è pochissimo, immagino ti abbiano consigliata di riposare e bere molto non credo serva altro per il momento.
Giulio

Gentile Dottore, vorrei chiedere un parere su alcuni valori della eco morfologica che ho eseguito alla 22+6. Vp= 5.18, dovrebbe essere il ventricolo posteriore, dalle tabelle biom. trovate su internet risulta piccolo di molto è possibile? D=0.39 cm, questo valore non so cosa sia, so che è sulla nuca ma non trovo riferimenti. Scusi se le mie domande possono risultare inutili, ma l'ecografista ha scritto il referto a mano e non rieso ad interpretare....la ginecologa la vedo il 12 luglio... Grazie mille per la disponibilità! Francesca
(francesca, 19/06/2008- Domanda n° 6723)

Giulio Anche io ho difficoltà a interpretare questi dati se vuoi mandami il referto su info@giuliomd.com
Giulio

Gentilissimo Dott. Lanzi, avrei bisogno di un suo parere. Sono alla 26+5 sett. di gravidanza e a seguito di ripetute contrazioni uterine, ho fatto 14 giorni fa un'ecografia transvaginale per controllare il collo dell'utero da cui è emerso: lunghezza 46 mm, funelling assente, distanza lembo distale placentare - OUI 38 mm. Poichè negli ultimi giorni le contrazioni si sono fatte più dolorose ieri sono stata al pronto soccorso dove mi hanno detto che il collo è conservato chiuso ma l'OUE è svasato. Hanno aggiunto che avrebbero dovuto ricoverarmi per monitorare la situazione e questo mi ha molto spaventata ma mi hanno rimandata a casa per mancanza di posto suggerendomi di assumere v****** (1 al giorno, visto che avevo già iniziato a prenderla ma ho dovuto sospendere alla 2' compressa perchè avevo i battiti a 144) e magnesio. Cosa significa collo chiuso ma svasato? E'una cosa molto preoccupante, nel senso che corro un grosso rischio di parto pretermine? Mi scusi se mi sono dilungata troppo e la ringrazio per il tempo che mi vorrà dedicare.
(anna, 19/06/2008- Domanda n° 6722)

Giulio Il rischio è determinato dall'attività contrattile (di cui le modificazioni del collo sono conseguenza). Fossi in te chiederei di ripetere la misurazione ecografica del collo. Aggiungo che se avessero davvero voluto ricoverarti, in assenza di posto letto, avrebbero dovuto contattare gli altri ospedali per un trasferimento.
Giulio

Pagina precedente - Pagina successiva



Inserisci una parola o una frase e cerca fra le domande e le risposte:


Lasciando lo spazio vuoto, è possibile sfogliare tutte le risposte in ordine cronologico.




Non hai trovato la risposta che cercavi? Clicca qui.

 
Le Bufale della NonnaInizia da qui!Parliamo di Le Bufale della NonnaInizia da qui!